Le constatazioni di “IO VOTO CUSTONACI”

Pubblicato: mercoledì, 5 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CUSTONACI. Interrogazione al sindaco di Custonaci ed al consiglio per sapere cosa ha fatto il comune riguardo ai problemi del settore marmifero. nei giorni scorsi una riunione all'ARS non ha visto la presenza di un solo rappresentante del comune di Custonaci, eppure si discuteva della riperimetrazione delle aree estrattive; un problema non da poco dato che esistono limitazioni estrattive sia per le cave già esistenti e l'impossibilità di aprirne di nuovo per tutelare gli aspetti naturalistici e paesaggistici.

E' chiaro che non si vuole operare contro legge ma bisogna salvaguardare un settore che da lavoro a circa 3000 unità, e che essendo tra le poche possibilità imprenditoriali del territorio bisogna fare tutto il possibile per tutelare i lavoratori del settore. Si chiede dunque al sindaco di rendere noto cosa sta facendo la giunta a favore del settore. gli esponenti di Io voto Custonaci chiedono risposte ed interventi chiari, essendo testimoni di un disinteresse che dura troppo a lunga. Sull'argomento è intervenuto anche il candidato sindaco , alle scorse elezioni,A.Santoro sostenendo che Custonaci dovrebbe essere , a prescindere, in prima linea per tutto ciò che concerne il settore marmifero. Non sembra possibile che nessuno presenzi ad una riunione regionale che riguarda particolarmente da vicino il comune di Custonaci chiamato non a caso città dei marmi.

Letto 374 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>