Provincia di Trapani, via il prefetto Pellos arriva l’ex pm Ingroia

Pubblicato: mercoledì, 19 febbraio 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Sarà l'ex pm, Antonio Ingroia, il nuovo commissario straordinario della Provincia di Trapani. Un'ulteriore proroga, dovuta all'incapacità di trovare una soluzione per tempo, da parte del governo Crocetta, alla tanta decantata abolizione delle province.

L'ex magistrato Antonio Ingroia sostituirebbe, così, il prefetto Darco Pellos, commissario straordinario da oltre un anno in provincia, che ha comunicato al governatore di non voler continuare l'incarico e ritornare al suo posto a Forlì.

L'ufficialità è attesa nelle prossime ore quando Crocetta avrà firmato il decreto di nomina.

"Ho offerto la mia disponibilità - commenta Ingroia - per continuare un percorso istituzionale, non politico. Non lascio la guida di Sicilia e-servizi, anzi il nuovo incarico è in continuità con la mia attuale esperienza. Anche la Provincia di Trapani ha delle partecipate su cui fare luce. Sì, ci sto prendendo gusto. In fondo, oggi come ieri in magistratura, sono al lavoro per fare pulizia".

Tante le problematiche che l'ex pm dovrà affrontare in Provincia di Trapani: dall'Airgest alla Megaservice, due partecipate che hanno impensierito e appesantito i conti pubblici; la Megaservice che è a rischio scioglimento con numerosi lavoratori che sono quasi disoccupati; la gestione del personale e del patrimonio. Ma Ingroia pare che arrivi fortemente determinato a risanare.

Letto 692 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>