Aggiudicati i lavori di restauro della “Cuba delle Rose”

Pubblicato: martedì, 15 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Si è conclusa , stamattina, la gara di aggiudicazione dei lavori di restauro e consolidamente della "Cuba delle Rose", situata vicino il Castello di Calatubo. Si tratta di un antico acquedotto arabo che riforniva l'acqua al Castello adiacente. La struttura presenta una bellissima camera interna, dove tuttura è presente dell'acqua e una vasca esterna collegata all'antico edificio. Qualche mese fa un gruppo di Scout dell'Alcamo 1, attraverso un articolo pubblicato dalla nostra redazione, aveva sollevato l'attenzione verso questo gioiello storico presente sul nostro territorio.

Proprio ieri ad aggiudicarsi la gara d'appalto è stata la ditta EDILROAD di Favara(AG). Il comune informa, attraverso una nota stampa, che "l’importo complessivo a base d’asta dei lavori finanziati, attraverso il Gal Golfo di Castellammare, era di 135.000,00 euro mentre l’importo a base d’asta di circa 97.000,00, su cui è stato effettuato un ribasso del 30,11%".

La cuba delle rose è una delle poche cube (tipica costruzione araba) che hanno resistito all’usura del tempo. La speranza dell'amministrazione Bonventre è quella di rendere questo luogo una meta turistica al termine dei lavori.

Letto 1053 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>