Rinvenuta droga in casa estiva

Pubblicato: mercoledì, 2 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CARINI. Amara scoperta fatta dai proprietari di una casa riservata alle vacanze estive, in via Cozzo Lupo, quindi non tanto frequentata dai proprietari; sabato scorso questi decidono di fare un sopralluogo e al loro arrivo vedono scappare dalla loro casa due sconosciuti di circa 25 /30 anni, constatano anche che la casa è stata occupata distruggendo la serratura e rinvengono inoltre un considerevole quantitativo di cannabis. I Carabinieri subito allertati constateranno la presenza di circa 70 Kg di cannabis essiccata, e un rudimentale sistema di essiccazione della stessa, messo in atto nei locali della casa; sia al piano inferiore che al superiore i malviventi avevano predisposto dei fili dove "stendere" la droga in foglie. Il tutto reso possibile dal mancato controllo dei proprietari della villetta da diversi mesi. Il comando provinciale dei carabinieri di Palermo in riferimento a quanto descritto sollecita i proprietari di case vacanza di sorvegliare e visitare , per quanto possibile, spesso le case stesse al fine di evitare queste spiacevoli sorprese.

Letto 346 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>