Arrestato il presunto assassino del parroco di Ummari

Pubblicato: mercoledì, 17 aprile 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Sarebbe stato arrestato l'uomo che lo scorso 26 febbraio ha ucciso a bastonate Don Michele Di Stefano, parroco di Ummari, nella canonica della sua chiesa. Si tratta di un uomo di 32 anni, Antonio Incandela, con piccoli precedenti penali. L'uomo avrebbe confessato dopo un lungo interrogatorio. Secondo gli investigatori avrebbe ucciso Don Michele perchè secondo lui da alcune omelie si evincevano alcune circostanze rivelate al parroco durante le sue confessioni.

Dovrebbe tenersi a breve una conferenza stampa.

Letto 402 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>