L’Assessore Palmeri incontra il maestro Cannone

Pubblicato: sabato, 6 aprile 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - L’assessore alla Cultura, Elisa Palmeri, ha visitato insieme al capogruppo del Partito Democratico, Antonio Fundarò, la casa museo del maestro e cantautore Fausto Cannone. Nel precedente incontro il capogruppo del PD aveva consegnato la delibera di Consiglio Comunale approvata unanimamente e che da mandato al sindaco di istituire, nel Collegio dei Gesuiti, il Museo della Musica Fausto Cannone e di nominare lo stesso, a titolo gratuito, sovrintendente. Il maestro Cannone ha suonato e cantato, per l’occasione, un componimento intitolato “Amore”, dal quale traspare la completezza umana ed artistica del compositore. Nel corso della visita, inoltre, il maestro ha suonato una decina di strumenti provenienti da ogni parte del globo. L’Assessore Palmeri ha rinnovato l’impegno “per istituire, presto, questo importante polo culturale d’eccellenza museale, e dare, ad un personaggio tanto illustre della città, il dovuto e necessario tributo umano e civico”. Al termine dell’incontro i tre si sono dati appuntamento martedì prossimo per stilare l’elenco degli strumenti da inserire in catalogo.

Letto 1036 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Antonio F. ha detto:

    Ma che dire? non si riesce a trovare parole; questa gente distoglie l’attenzione dai reali problemi che principalmente consistono nella impossibilità di tantissima gente di potere comprare il pane e mentre sforano il patto di stabilità pensano a come fare per continuare a realizzare iniziative prive di qualsiasi reale contenuto quali per esempio il mercatino di natale (fallimentare iniziativa proposta dalla stesso assessore) mentre la gente comincia anche ad Alcamo a pensare al suicidio come unico modo per il mantenimento della dignità.
    Impegnatevi in maniera concreta a cercare di produrre iniziative tendenti alla risoluzione dei problemi reali che al soddisfacimento delle necessità fittizie potrete pensarci dopo.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>