Minacce al capo dei pm trapanesi

Pubblicato: venerdì, 14 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Un mese fa a Marcello Viola è stata recapitata una lettera di 4 pagine di cui si ha notizia solo da pochi giorni. Sembra che vi sia un avvertimento per il capo dei pm trapanesi che ricorda quello fatto a Paolo Borsellino e comunica a Viola che è arrivato qualcosa per lui (nel caso di Borsellino era il Tritolo a Palermo, poi usato per la strage di via D'Amelio).

Nella lettera si fa riferimento a molti particolari delle inchieste condotte da Viola, da quelle su Valtur e Patti a quelle delle questioni economiche della Chiesa, in cui sono coinvolti Miccichè e Treppiedi. Sembra evidente che chi scrive conosce dettagli molto accurati sulle indagini e sulla vita del procuratore.

Viola era stato già vittima di altre intimidazioni e la sua scorta è stata già rafforzata. Altre lettere simili sono arrivate a Palermo. Sulla questione indaga la procura di Caltanissetta.

Letto 209 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>