Castelvetrano, progetto di recupero dei tossicodipendenti

Pubblicato: mercoledì, 21 novembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELVETRANO - Prossimamente sarà attivato il progetto RELI, che ha come obiettivo il reinserimento lavorativo degli ex tossicodipendenti. Tale iniziativa, finanziata dal Dipartimento delle Politiche Antidroga, ha lo scopo di rilanciare, promuovere e diffondere un nuovo modello di riabilitazione delle persone tossicodipendenti presenti all'interno di comunità terapeutiche, affinchè si possa coniugare imprenditorialità e solidarietà per creare condizione virtuose di autofinanziamento. I ragazzi riceveranno una borsa di lavoro dalla comunità europea, per cui non ci saranno costi di assunzione per le aziende che saranno interessate al progetto. "L'appello che rivolgiamo alle aziende del territorio è quello di offrire la disponibilità ad ospitare questi giovani sfortunati. - afferma l'assessore alle pari opportunità, la Dr.ssa Angela Giacalone - Bisogna dare un segnale importante a coloro che hanno sbagliato ma che possono avere una seconda possibilità, ed in considerazione anche dell'assenza dei costi per le imprese potrebbe essere una buona occasione per fare una lodevole iniziativa."

Letto 495 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>