Armao: “Protocollo Trapani altro tassello contro corruzione”

Pubblicato: martedì, 24 luglio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

"La firma del Protocollo d'intesa per l'adozione di strategie condivise in funzione antimafia e di prevenzione della corruzione, sottoscritto oggi a Trapani dal ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri e dalle autonomie locali della Provincia di Trapani ha un alto significato perche' e' un tassello quanto mai significativo dell'azione complessiva che tutta la Sicilia sta portando avanti nella lotta alla criminalita' e alla mafia"

Lo ha detto l'assessore regionale per l'Economia, Gaetano Armao, dopo la cerimonia della firma del protocollo avvenuta oggi a Trapani cui ha preso parte in rappresentanza del Presidente della Regione Raffaele Lombardo.

"Insieme al concorso delle istituzioni, della magistratura e delle forze dell'ordine - ha aggiunto Armao - tutta la societa' civile siciliana mostra una volonta' sempre piu' tangibile e duratura a ribellarsi al ricatto mafioso in tutte le forme esso si annidi e si presenti.

La Regione siciliana si e' dotata del codice antimafia ed anticorruzione, elaborato dalla Commissione Vigna e che da assessore ho direttamente seguito,ma deve essere un impegno giornaliero che istituzioni e cittadini debbono profondere per liberare definitivamente la Sicilia da una zavorra come la mafia che l'ha umiliata ed impoverita".

Letto 210 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>