37° stormo cerimonia di commiato per gli F-16 della Nato

Pubblicato: venerdì, 25 maggio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI-BIRGI. Negli hangar dell'aeroporto militare del 37°stormo di Trapani birgi si è tenuta nei giorni scorsi la cerimonia di commiato per gli F-16 che saranno restituiti agli americani. La Difesa Aerea Nazionale sarà adesso assicureta dal veicolo caccia Eurofighter. Presenti all’evento il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale Squadra Aerea Giuseppe Bernardis, il Comandante della Squadra Aerea, Generale Squadra Aerea Tiziano Tosi,ed altre autorità civili e militari. In questi nove anni di attività in Italia i caccia F-16 sono stati impiegati quotidianamente per la difesa dello spazio aereo nazionale anche per facilitare l’entrata in linea del caccia Eurofighter. L’F-16 ha infatti consentito la transizione dal caccia F-104 all’Eurofighter, producendo effetti positivi e permettendo di ottenere risparmi economici. Nel 2003 era avvenuta la prima consegna degli F-16. Già dal Giugno 2010 si era dato inizio alla restituzione che sarà completata in questi giorni, da qui la cerimonia. Tanti gli impegni assolti in questi anni portati a termine con successo. Concludento la manifestazione il Comandante Squadra Aerea, Tiziano Tosi, ha detto ai presenti: “Non sono abituato a tributare pubblicamente elogi, ma in questa occasione sento di dover riconoscere che siete stati veramente bravi per quanto avete saputo esprimere sino ad oggi – e rivolto allo Stormo-. Porgo un saluto alla bandiera di Guerra del 37° Stormo, decorata di medaglia d’oro al valor militare. E desidero ringraziare anche la componente USA che ha lavorato fianco a fianco con i nostri ragazzi e le nostre ragazze”.

Letto 255 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>