Il Consigliere Angileri contro l’ipotesi di soppressione della Direzione Investigativa Antimafia

Pubblicato: martedì, 8 novembre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Appresa la notizia della paventata soppressione della Direzione Investigativa Antimafia in seguito ai tagli operati dal Governo Nazionale, il Consigliere Giuseppe Angileri, esponente di Alleanza per la Sicilia, ha deciso di coinvolgere il Consiglio Provinciale ed invitarlo ad intraprendere un'iniziativa condivisa al fine di scongiurare tale ipotesi. Introdurre norme destinate ad intaccare la funzionalità di organismi (D. I. A.) per il contrasto alla criminalità organizzata sarebbe pericoloso nonchè deleterio per il territorio. La soppressione della D. I. A. metterebbe a repentaglio una seria politica di gestione della sicurezza, venendo a mancare un organismo investigativo di fondamentale importanza per l'attività di repressione di fenomeni legati alla criminalità organizzata. Pertanto, il Consigliere Giuseppe Angileri si è rivolto al Presidente del Consiglio e al Presidente della Giunta Provinciale ed ha espresso la propria preoccupazione rispetto alla possibile soppressione della Direzione Investigativa Antimafia, istituita per combattere i fenomeni criminali di stampo mafioso.

Letto 253 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>