Protocollo d’intesa “la rete dell’oro bianco” per le città italiane in cui si produce il sale

637

L’on. Mimmo Turano, insieme agli assessori provinciali Doriana Licata e Giuseppe Carpinteri, hanno partecipato a Roma al protocollo d’intesa per la costituzione di una rete delle città italiane in cui si produce il sale. La provincia di Trapani parteciperà, dunque, con due sue città, Trapani e Marsala, al progetto che mira a costituire un’associazione tra le cinque città italiane in cui si produce il sale, che possa costituire una piattaforma per accedere ai finanziamenti europei, per rilanciare questi territori e creare un indotto che attivi un circuito virtuoso ed economico, non a caso il progetto è chiamato “La rete dell’oro bianco”. Le città aderenti insieme a Trapani e Marsala sono Cervia, Cagliari, Margherita di Savoia. L’incontro si è svolto alla presenza dell’onorevole Gabriella Carlucci, deputato nazionale e sindaco di Margherita di Savoia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGiornata di Formazione dell’Anci-Sicilia ad Alcamo
Articolo successivoIl Consigliere Angileri contro l’ipotesi di soppressione della Direzione Investigativa Antimafia