Cuffaro licenziato dall’ispettorato alla sanità

Pubblicato: martedì, 3 maggio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO - Dopo quasi tre mesi e mezzo dalla sentenza che ha condannato l'ex Governatore della Regione Sicilia, Salvatore Cuffaro, a sette anni di reclusione, con il conseguente ingresso in cella, è finalmente arrivato il licenziamento dall'ispettorato regionale alla Sanità. Cuffaro, condannato per favoreggiamento alla mafia, era dipendente dell'ispettorato da ben 21 anni. Il direttore del personale, Giovanni Bologna, ha firmato, oltre un mese fa, il provvedimento che risolve qualsiasi rapporto tra Cuffaro e l'amministrazione regionale. ''Abbiamo rescisso il contratto - dice - appena abbiamo ricevuto copia della sentenza''.

Letto 179 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>