13 – 21 giugno 2024 festeggiamenti in onore di Maria SS. dei Miracoli

ALCAMO. La Festa dedicata a Maria SS. dei Miracoli è la più alta espressione dell’identità religiosa della Città: attraverso le sue tradizioni, ogni anno, i cittadini rinnovano il senso di comunità e di appartenenza al territorio. Onorare la Patrona con manifestazioni ed eventi a Lei dedicati è il segno di ringraziamento che la cittadinanza esprime alla Madonna, la devozione mariana è il punto fermo della fede degli alcamesi, che consegnano nelle Sue Sante Mani le incertezze e le speranze quotidiane di una Città che vive la sua contemporaneità.

Il Sindaco, Domenico Surdi, dichiara: “Anche quest’anno, per l’anniversario del ritrovamento della Sacra Immagine di Maria SS. dei Miracoli, ci prepariamo a celebrare la Madonna, cui rivolgiamo le nostre preghiere, affinché sia sempre speranza e conforto per la nostra comunità. I giorni di Festa sono l’occasione per vivere insieme spiritualità e gioia. Ancora una volta, abbiamo valorizzato le energie creative del territorio, che sono l’humus della Festa, vivendo il centro storico e i luoghi della cultura e della fede”.

L’Assessore alle Politiche culturali, Donatella Bonanno, afferma: “Gli eventi avranno inizio giovedì 13 giugno e si concluderanno – come da tradizione – il 21 giugno con la Processione della Sacra Statua di Maria SS. dei Miracoli. Il programma prevede eventi culturali, musicali, sportivi, un’intera mattinata dedicata ai bambini, l’Opera dei Pupi, una cena multietnica, mostre mercato di artigianato; quest’anno inoltre – continua l’Assessore – abbiamo voluto riproporre, nella mattinata del 19 giugno, la tradizionale sfilata e benedizione degli animali da soma, un appuntamento sconosciuto ai più giovani; mentre il 20 giugno ci sarà la Sfilata Storica e il concerto di Noemi. I festeggiamenti si chiuderanno, tradizionalmente, con i giochi d’artificio a Piazza Bagolino la notte del 21”.