Un apicoltore ferito a Poggioreale. Necessario l’ntervento del Soccorso Alpino e della Polizia.

1537

POGGIOREALE. Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e IV Reparto volo della Polizia di Stato in azione nelle campagne di Poggioreale (Trapani) per recuperare in elicottero un agricoltore gravemente ferito. V.C, 58 anni, di Poggioreale, che ha rischiato di tranciarsi il piede mentre eseguiva lavori in Contrada Menta con un decespugliatore a lama.

L’uomo si é procurato una profonda ferita alla gamba sinistra, all’altezza della caviglia, e perdendo sangue vistosamente.

A dare l’allarme al Numero Unico di Emergenza 112 sono stati altri agricoltori che lavoravano nelle vicinanze. Il 118 ha inviato immediatemante un’ambulanza che non ha potuto raggiungere l’uomo a causa delle pessime condizionu della strada sterrata. É stato così allertato il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano che, a sua volta, ha chiesto l’intervento del IV Reparto Volo in forza di un consolidato rapporto di collaborazione.

Un elicottero AW139 della Polizia ha imbarcato due tecnici di elisoccorso del SASS all’aeroporto di Boccadifalco e in pochi minuti ha raggiunto Poggioreale dove, intanto, i sanitari del 118 erano riusciti a raggiungere a piedi il ferito insieme a una pattuglia di carabinieri. I due tecnici, calati col verricello, hanno immobilizzato l’agricoltore, lo hanno imbarellato e issato a bordo sempre con il verricello. Poi si sono diretti all’ospedale Civico di Palermo dove lo hanno consegnato ai sanitari.

In caso di incidenti su pareti di roccia, sentieri, ambienti innevati, in grotta e gole fluviali o in caso di dispersi in ambiente impervio e ostile, è allertabile mediante il Numero Unico di Emergenza (NUE) 112, sempre chiedendo esplicitamente l’intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico #CNSAS. Il #NUE112 trasferirà la chiamata di soccorso alla Centrale Operativa 118, la quale provvederà ad allertare il SASS.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDenunciati tre trapanesi per aver sversato rifiuti in un terreno a Misiliscemi
Articolo successivoRiceve schiaffo al volto e muore, arrestato 18enne