Operazione contro la pedopornografia on-line

605

La Polizia di Stato di Catania, coordinata dalla Procura Distrettuale etnea, ha svolto un’ operazione contro la pedopornografia on-line condotta dal Centro Operativo Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale.

Sono 24 gli indagati per i reati di detenzione di materiale pornografico minorile nei confronti dei quali l’Autorità Giudiziaria ha disposto perquisizioni personali ed informatiche che hanno interessato le province di Catania, Siracusa e Ragusa.

Nel corso delle indagini sono state sequestrate diverse migliaia di file audio e video. (ANSA).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePer il Vescovo Giurdanella prima santa messa al carcere di Castelvetrano
Articolo successivoMusumeci: dopo la Presidenza alla Regione Sicilia arriva Ministero per il sud