Truffa per acquisti online a danni di un valdericino: denunciata una giovane donna di Licata

346

VALDERICE. I Carabinieri di Valderice hanno denunciato una 25enne di Licata, con precedenti, per il reato di truffa. La donna si sarebbe resa responsabile di una truffa ai danni di un valdericino incassando, tramite carta prepagata, la somma di oltre 3 mila euro per l’acquisto di un grosso fuoristrada messo in vendita tramite un applicativo on line.

A seguito della denuncia della vittima i Carabinieri si sono subito messi sulle tracce della malvivente, con precedenti specifici per altre truffe messe a segno in passato, la quale dopo avere incassato il denaro si era resa irreperibile.

Dai primi accertamenti la carta risultava intestata alla donna che nei giorni successivi si è recata fisicamente presso l’istituto bancario a prelevare la somma di denaro incassata sulla prepagata a lei intestata denunciandone subito dopo lo smarrimento.

I militari dell’Arma l’hanno subito individuata e denunciata.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMedicina: Flc Cgil Sicilia, abolire test di ingresso all’università
Articolo successivoRapina in abitazione una vedova pensionata a Petrosino: arrestata una donna dai carabinieri