Trovato a Trapani un appartamento utilizzato come market della droga

465

TRAPANI. I Carabinieri di Trapani hanno eseguito una serie di perquisizioni, alla ricerca di armi, droga e materiale esplodente, in oltre dieci appartamenti insistenti nel rione San Giuliano ad Erice Casa Santa. In un’abitazione di via Ciullo D’Alcamo, apparentemente disabitata, sono stati rinvenuti: 45 gr. di sostanza stupefacente del tipo crack; – 10 gr. del tipo cocaina; – 22 gr. del tipo marijuana; – 430 euro in banconote di piccolo taglio; – nr . 1 bilancino di precisione; – materiale per il confezionamento e per il taglio delle sostanze stupefacenti; – 3 bombolette spray al peperoncino da 16 ml; – nr. 1 telecamera di videosorveglianza con relativo dvr perfettamente funzionante; . nr. 1 televisore 32 pollici; e uno smartphone.

Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro con la conseguente apertura di un’indagine, da parte del reparto operante, per cercare di capire la provenienza dello stupefacente tramite l’analisi delle immagini di videosorveglianza e dello smartphone ritrovato all’interno dell’abitazione. Continua senza sosta l’attività di controllo del territorio messa in atto dai Carabinieri della Compagnia di Trapani volta a contrastare lo spaccio di stupefacenti, reati contro la persona ed il patrimonio facendo sentire la costante presenza delle Istituzioni anche in quartieri particolarmente sensibili.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMarsala. Carabinieri intervenuti in assistenza di un’anziana in stato confusionale
Articolo successivoAncora emergenza idrica ad Alcamo: oggi e domani stop alle forniture d’acqua