Ad Alcamo il “Meeting sull’affettività e sessualità nella disabilità psico-fisica”

954

ALCAMO. Si terrà martedì 13 settembre prossimo a partire dalle ore 14:30 al Centro Congressi Marconi di Alcamo il “Meeting sull’affettività e sessualità nella disabilità psico-fisica”.

Scopo dell’evento è quello di sensibilizzare gli operatori sanitari e non su un importante aspetto spesso lasciato in secondo piano nella vita di un disabile: sessualità e affettività, che sono invece un bisogno primario dell’individuo in generale. L’incontro verrà sviluppato cercando di superare tabù e condizionamenti sociali che ruotano su tale argomento, fornendo strategie e tecniche per capire come meglio affrontare questo importante tema. Il meeting vuole dare al contempo una spinta verso il riconoscimento, da parte delle istituzioni, del diritto alla sessualità e all’affettività con il riconoscimento di figure specializzate come il LoveGiver.

Organizzatrice dell’incontro e moderatrice del meeting la Dott.ssa Giusy Adragna, infermiera con trent’anni di esperienza, la quale relazionerà sull’affettività e sessualità come bisogno primario e le criticità riscontrate durante il processo assistenziale.

All’evento parteciperanno:

  • il Dott. Francesco Labate, dirigente medico di I livello, specialista in Ostetricia e Ginecologia presso l’A.OO.RR. “Villa Sofia – Cervello”, relatore in vari congressi nazionali ed internazionali e autore di diverse pubblicazione scientifiche, che relazionerà su come si origina l’impulso sessuale e sull’igiene e la profilassi;
  • la Dott.ssa Vitalba Genna, Psicologa e Psicoterapeuta con dottorato di ricerca, autrice di diverse pubblicazioni scientifiche, componente del direttivo dell’associazione “Mamma help”, che relazionerà sul tema: Famiglia e disabilità, una visione sistemica;
  • il Dott. Gianandrea Satyaram Rizzo, Filosofo, operatore olistico, esperto in Filosofia tantrica, insegnante di yoga, fondatore dell’accademia della rinascita, relazionerà sulla Filosofia Tantrica e le tecniche tantriche;
  • Maximiliano Ulivieri, fondatore dell’associazione LoveGiver, scrittore e operante nel settore del turismo per disabili, che relazionerà sull’importanza del LoveGiver, aspetti legali ed esperienza personale.

Le iscrizioni al meeting sono aperte sino al 08/09/2022 e i posti sono limitati. Con la partecipazione all’incontro i tecnici e i professionisti di settore riceveranno 6 crediti formativi ECM. E’ possibile trovare maggiori informazioni e i moduli con le relative modalità di iscrizione cliccando sul seguente link:

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTorna in carcere un fedelissimo di Matteo Messina Denaro
Articolo successivoBlitz Hesperia, tutti i nomi
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.