Tentano di pagare con carte di credito rubate: denunciati due alcamesi

4698

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno denunciato due soggetti per ricettazione sorpresi in possesso di carte di credito oggetto di furto. I militari dell’Arma sono intervenuti presso un’attività commerciale di Viale Umberto I in quanto, i prevenuti, avrebbero in tutti i modi cercato di effettuare il pagamento della merce acquistata tramite delle carte di credito del quale dicevano di non ricordare bene il PIN. Gli operanti sono intervenuti durante i tentativi di pagamento cercando di constatare che l’intestazione della carta corrispondesse all’intestatario della stessa, ma notate alcune anomalie decidevano di eseguire una perquisizione domiciliare.

All’esito delle attività nell’abitazione degli alcamesi di 32 e 39 anni, entrambi gravati da precedenti di polizia, sono state rinvenute: un telefono cellulare, una carta bancomat, una carta prepagata, una carta di credito e una tessera sanitaria. Dai successivi accertamenti, svolti dai Carabinieri di Castellammare del Golfo, è emerso che quanto rinvenuto risultava provento di furto commesso poco prima ad Alcamo centro.

Dopo aver deferito i due soggetti all’Autorità Giudiziaria i Carabinieri hanno provveduto a restituire tutto agli aventi diritto.