Interventi sulla viabilità provinciale tra Trapani, Salemi e Mazara. Venuti: “Lavori che daranno risposte al settore agricolo”

388

SALEMI – Tre milioni e 230mila euro per la manutenzione straordinaria e la sistemazione della strada provinciale 29 Trapani-Salemi, un milione e 150mila euro per il rifacimento della carreggiata e la ristrutturazione del piano viabile della Provinciale 50 che collega Salemi con Mazara del Vallo. Sono alcuni degli interventi sulla viabilità della provincia di Trapani decisi dal Libero consorzio comunale, guidato dal commissario Raimondo Cerami, con il quale il sindaco di Salemi, Domenico Venuti, ha avviato da tempo una interlocuzione.

Programmati diversi cantieri per la messa in sicurezza e il rifacimento di alcune arterie fondamentali per il lavoro degli agricoltori e per il collegamento con le principali città della provincia. Il programma dei lavori prevede anche interventi per 3,6 milioni di euro che porteranno alla riqualificazione della strada provinciale 8 Paceco-Castelvetrano, mentre per quanto riguarda la messa in sicurezza della Sp 28 Ciardazzi-Fortuna saranno investiti 375mila euro. “Il lavoro di stretta collaborazione con i vertici del Libero consorzio comunale di Trapani sta dando i frutti che attendevamo – dice Venuti -. La viabilità provinciale versa in condizioni critiche e questi interventi, attesi da tempo, consentiranno di dare una risposta alle tante segnalazioni giunte dai rappresentanti del mondo agricolo di tutta la provincia di Trapani: un settore fondamentale per l’economia del nostro territorio e che ha bisogno di strade sicure per il proprio lavoro quotidiano”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCicogna bianca uccisa a Marsala: identificati e denunciati dai carabinieri
Articolo successivoUn’ altra lieve scossa nel Belice. Epicentro a Salaparuta