Musumeci si è dimesso: si all’election day. Scelta di buonsenso

632

PALERMO. Si è dimesso ieri il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. Saranno, quindi, chiamati al voto il 25 Settembre tutti i siciliani, nella stessa data delle Politiche nazionali, anche per votare alle Regionali.

Una scelta di buonsenso – commenta Musumeci – per una serie di motivi. Tra questi motivazioni il governatore cita: la chiusura delle scuole, il rischio aumenti casi Covid, una campagna elettorale lunga tre mesi e infine la ragione di ordine economico (con l’election day si risparmierebbe circa 20 milioni di euro).

In merito al futuro il Presidente commenta: “Sono pronto a guidare la coalizione del centrodestro verso la vittoria. Per me l’unità della coalizione è più importante della legittima aspirazione personale a continuare il lavoro iniziato cinque anni fa: se sono realmente divisivo posso fare un ‘passo di lato'”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMaxi truffa per il reddito di cittadinanza: denunciate 117 persone a Cefalù
Articolo successivoDa lunedì 8 agosto Guardia Medica Erice attiva presso ospedale S. Antonio Abate