Deteneva una pistola e due silenziatori: arrestato dalla Polizia di Stato

767

CUSTONACI. Deteneva una pistola e due silenziatori, il cinquantacinquenne arrestato martedì scorso dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.
I poliziotti, durante una perquisizione effettuata nella sua abitazione, in località Custonaci, hanno rinvenuto una riproduzione di pistola semiautomatica modificata la cui canna era stata predisposta per l’innesto di silenziatori.
Nello stesso contesto sono stati trovati due silenziatori e numerose munizioni sia per la stessa arma che per fucili da caccia.

Alla luce di quanto emerso l’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione di arma clandestina e su disposizione della Procura della Repubblica di Trapani, collocato agli arresti domiciliari.

L’arresto è stato poi convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari, che ha confermato per lui la stessa misura cautelare. Proseguono le attività d’indagine, finalizzate anche a stabilire la provenienza dell’arma.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteContrasto al gioco illegale, sanzionato internet point nel palermitano
Articolo successivoIndagato il presidente dell’Associazione Antiracket di Gela