Promozioni alla Questura di Trapani tra funzionari

1940

Nella giornata del 22 luglio 2022 il Consiglio di Amministrazione per il personale della Polizia di Stato, su proposta del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, ha determinato la promozione, su tutto il territorio nazionale, di Funzionari meritevoli e di coloro i quali hanno maturato gli anni di servizio necessari al transito alla qualifica superiore.

Gli importanti provvedimenti hanno interessato anche quattro Funzionari in servizio presso la Questura di Trapani. È stato promosso alla qualifica di Primo Dirigente della Polizia di Stato il Vice Questore Dr. Corrado Empoli, attuale Dirigente dei Commissariati di P.S. di Alcamo e Castellammare del Golfo, il quale, negli anni precedenti di carriera, ha rivestito prestigiosi incarichi come quello di Dirigente delle Squadre Mobili di Agrigento e Parma , della Sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile di Bologna , dei Commissariati di P. S di Canicattì e Porto Empedocle nonché, più recentemente, quello di Dirigente del Commissariato di P.S. di Modica, in provincia di Ragusa.
Sono state, altresì, deliberate dal Consiglio di Amministrazione, ulteriori promozioni tra i funzionari presenti presso la Questura: in particolare il medico Dr. Pietro Bonura, dirigente dell’Ufficio Sanitario Provinciale, è stato nominato Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato. Nella stessa seduta sono stati poi nominati Commissari Capo (qualifica apicale dei funzionari direttivi) Giuseppe Ernandes, Vice Dirigente dell’Ufficio di Gabinetto e Patrizia Pellegrino, che riveste il medesimo incarico presso l’Ufficio Immigrazione. Le nomine rappresentano un riconoscimento ed una rinnovata attenzione del Dipartimento di Pubblica Sicurezza nei confronti della Questura di Trapani e dei Funzionari assegnati che hanno dimostrato professionalità, competenze e capacità tanto nella direzione degli uffici cui gli stessi sono preposti quanto nella gestione di eventi complessi sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, sovente legati, in questa provincia, all’incessante fenomeno migratorio.

Il Questore Salvatore La Rosa, oltre a congratularsi con i Funzionari promossi, ha loro augurato un buon lavoro sempre al servizio dei cittadini e vicini alla gente per la sicurezza di tutti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMafia: giudici, Brusca socialmente pericoloso
Articolo successivoTyrrhenian Lab: Terna e Università di Palermo insieme per master su tecnologie all’avanguardia