Simonte adersice ad Azione di Calenda

291

ERICE. Gian Rosario Simonte, ex Assessore e Vice–Sindaco di Erice, ha aderito ad Azione ed ha ricevuto formale incarico dal Segretario Regionale il Sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo, quale responsabile dell’organizzazione di Azione del Collegio Uninominale Sicilia 1 (Trapani e Provincia).

“Ho scelto di aderire ad Azione – spiega Simonte – perché credo che in Italia vada rafforzata l’area riformista e liberal-democratica, e questo partito si candida autorevolmente a costruire quello spazio. L’autorevole leadership di Carlo Calenda conferisce al progetto credibilità e autorevolezza e rimango convinto che il Paese debba superare la preoccupante e crescente deriva populista. Ringrazio il Segretario Regionale per l’importante incarico ricevuto e da subito sono a lavoro insieme alla Segreteria Provinciale per far crescere le adesioni al Partito, nell’interesse dell’intera comunità, visto anche le imminenti elezioni politiche nazionali, regionali e non ultime le amministrative comunali del 2023”.
Aggiunge Palazzolo: “do il benvenuto a Gian Rosario Simonte, che vanta un importante, stimato e autorevole percorso politico fatto sopratutto di ottima e riconosciuta esperienza amministrativa e sono sicuro che ci aiuterà a trasmettere nel miglior modo i nostri valori ed ideali e di conseguenza radicare ulteriormente il nostro partito su tutto il territorio provinciale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDeferita l’impresa a cui è affidata la manutenzione dell’impianto di depurazione di Alcamo
Articolo successivoScomparsa una donna di Valderice: avviate le ricerche