Appena concluse le prime due giornate della manifestazione Culturale “l’Arabafenice”

596

Si sono appena concluse le prime due giornate della manifestazione Culturale “l’Arabafenice”

La rassegna Culturale ha preso il via giovedì 21, con la presentazione del libro di Antonio Ortoleva “Non posso salvarmi da solo”. Alla presentazione erano presenti, oltre a Fulvio Catalanotto e Vito Lanzarone, il dottor Virzì del ANPI di Trapani e il dottor Favara della CGIL Alcamo, che nei loro rispettivi interventi hanno parlato del valore e dell’importanza che ancora oggi ha la storia della liberazione di questo Paese, cercando di mantenere vivo il ricordo di chi ha combattuto per la libertà, i diritti e la Democrazia di questo Paese. Il secondo giorno, è stato il momento di uno dei cantautori, o cantastorie per alcuni, più conosciuti e di talento Alessio Alessandra Quartet con il suo spettacolo, album, “Cerco l’uomo”. Come sempre Alessio è riuscito a coinvolgere il pubblico presente con la sua inconfondibile voce, la sua appassionata interpretazione e la sua orchestra. Il cortile del castello dei Conti di Modica, ha fatto da cornice perfetta, per una serata in musica che ha saputo regalare momenti di grande spettacolo ai tanti appassionati presenti.

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCaterina Chinnici la vince le primarie del Campo Progressista
Articolo successivoFuga di gas e fiamme ad Alcamo: salvata una persona dai Vigili del Fuoco