Daspo urbano per quattro giovani a Salemi

962

SALEMI. Divieto di frequentare per un anno il centro storico di Salemi. Il provvedimento di Daspo urbano è stato disposto dal Questore di Trapani per quattro giovani, uno dei quali minorenne, che nei giorni scorsi sono stati protagonisti di una violenta rissa, per futili motivi, all’esterno di un esercizio pubblico salemitano, sedata grazie al pronto intervento di una pattuglia dei carabinieri, che poi li hanno denunciati e inoltrato al questore la proposta di Daspo urbano.

Il Daspo è scaturito dall’attività di indagine condotta dalla Divisione di Polizia Anticrimine della Questura, ai quattro giovani è stato fatto divieto di frequentare, accedere, transitare o sostare per un anno (6 mesi per il minorenne) nell’area del centro cittadino. La violazione del provvedimento in parola viene sanzionata con la reclusione da 6 mesi a 2 anni e con la multa da ottomila a ventimila euro.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani School Summer Cup
Articolo successivoTrapani. Incendio in una cucina di un ristorante, tanta paura