Tragedia a Sharm el-Sheikh: atterrati i genitori del piccolo Andrea a Palermo

1475

È atterrato, intorno alle 14, l’aereo privato che ha riportato i genitori del bimbo rimasto vittima di una sospetta intossicazione mentre trascorrevano le vacanze in un resort a Sharm el-Sheikh.

Ad attenderli all’Aeroporto Falcone-Borsellino un’ambulanza per trasferirli al Policlinico. La salma del bambino dovrebbe arrivare domani con un altro volo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMontante, attesa per la sentenza: giudici in camera di consiglio
Articolo successivoMafia: furti e danneggiamenti al Festival Falcone Borsellino