Da banchi dell’opposizione un’interpellanza a Surdi sulla mancata opportunità dell’istituzione della zona economica speciale

596

ALCAMO. Arriva direttamente dai banchi dell’opposizione, a firma del consigliere Franco Orlando, un’interpellanza in cui si chiede al Sindaco del M5s Domenico Surdi, quali sono le motivazioni per cui la città di Alcamo non ha parartecipato al bando per istituire le Zone Economiche Speciali. Si tratta di grosse opportunità economiche e di sviluppo alle imprese per i territori che aderiscono al bando.

Signor Sindaco – si legge nell’interpellanza – premesso che nel 2017 è stato bandito un bando per le agevolazioni e incentivi alle imprese denominato ZES, giova evidenziare che Le ZES sono zone geograficamente delimitate e  chiaramente identificate, costituite anche da aree non territorialmente adiacenti purchè presentino un nesso economico funzionale e che comprenda almeno un area portuale. L’istituzione delle zone economiche speciali “ZES” prevista nel decreto “mezzogiorno” convertito in legge nell’agosto del 2017,  prevede a creazione di condizioni favorevoli in termini economici, finanziari e amministrativi che consentano lo sviluppo in alcune aree del paese e delle imprese già operanti, nonché l’insediamento di nuove imprese.

Per le imprese che intraprendono una nuova iniziativa economica nelle ZES, l’IRPEF e l’IRES derivanti dallo svolgimento dell’attività è ridotta del 50% a decorrere dall’anno in corso del quale è stata intrapresa la nuova attività e creando nuovi posti lavoro; creerà incentivi economici in termini di credito di  imposta sugli investimenti realizzati entro dicembre 2022. Oltre la beffa il danno : il comune di ALCAMO, paradossalmente, non ha partecipato al bando perdendo di fatto una opportunità di crescita per il  territorio comunale . Tutto ciò premesso, ll sottoscritto consigliere Orlando Francesco chiede al sig. Sindaco urgenti chiarimenti in sede di prossimo consiglio utile, le motivazioni del perche’ il comune di Alcamo non ha partecipato alle ZES producendo un danno non indifferente all’economia locale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTruffa in danno dell’Inps da parte di un dipendente. Le fiamme gialle gli sequestrano 96 mila euro
Articolo successivoConfessa uno dei sicari dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia