Denunciato per maltrattamenti in famiglia un uomo di custonaci. Ritirato il porto d’armi

940

CUSTONACI. I Carabinieri della Stazione di Custonaci hanno denunciato, per il reato di maltrattamenti in famiglia, un 44enne del posto che da tempo avrebbe maltrattato gli anziani genitori conviventi.

L’intervento degli uomini dell’Arma, a seguito di una richiesta di aiuto da parte delle vittime, permetteva di appurare come il prevenuto avrebbe aggredito verbalmente i genitori dopo aver messo a soqquadro l’intero appartamento. Dalle indagini eseguite dagli inquirenti sono stati svariati, nel tempo, gli episodi di violenza che il 44enne avrebbe messo in atto contro il padre e la madre. In maniera cautelativa i Carabinieri di Custonaci procedevano inoltre al ritiro del porto d’armi nonché di un fucile da caccia calibro 12 e 160 cartucce legalmente detenute dal deferito.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBorsellino: Legale famiglia, “PM Di Matteo e Palma hanno difeso pervicacemente depistaggio”
Articolo successivoProrogata la chiusura del Centro Comunale di Raccolta di Rigaletta