Domani il M5s siciliano si riunisce per scegliere il candidato alle primarie. Anche Alcamo farà la sua parte?

782

Si raduneranno domani tutti i pentastellati siciliani a Caltanissetta per decidere il candidato alle primarie per la Presidenza della Regione Siciliana. Saranno presenti, oltre al leader Giancarlo Cancelleri, attualmente Sottosegretario nel Governo Draghi, anche diversi deputati regionali e nazionali oltre ai vari rappresentati dei comuni. Le primarie del campo progressista saranno il 23 Luglio e vedranno in corsa anche i candidati di PD, Cento Passi e altre formazioni politiche.

Anche Alcamo, in passato la città più grillina d’Italia e che registra ancora oggi numerosi consensi, potrebbe avere un ruolo in questa partita. Oltre ad aver ottenuto diversi deputati negli ultimi dieci anni, alcuni ormai ex-M5s (Ignazio Corrao, Valentina Palmeri e Antonio Lombardo), vanta il sindaco Domenico Surdi, al suo secondo mandato cittadino, come dirigente nazionale del M5s nei comitati Nazionali.

Si dovrà, comunque, attendere domani per conoscere le scelte del M5s siciliano.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNominati tre consiglieri comunali nel comitato gestione Asilo Nido a Paceco
Articolo successivoIl deputato alcamese Antonio Lombardo aderisce a “Insieme per il Futuro”