Castellammare del Golfo. Giornata mondiale dell’autismo: il castello s’illumina di blu

567

La sera del 2 aprile il maniero di Castellammare risplenderà di blu per sensibilizzare sui disturbi dello spettro autistico

Anche quest’anno l’amministrazione di Castellammare del Golfo aderisce alla Giornata mondiale dell’autismo, istituita nel 2007 dall’Onu e celebrata ogni anno il due aprile.

Nella sera di sabato 2 aprile il castello a mare, emblema della cittadina, sarà illuminato di blu aderendo alla campagna #iopensoinblu per sensibilizzare sui problemi dell’autismo e patrocinando gratuitamente l’iniziativa proposta dall’associazione Angsa Marsala -Trapani di illuminare un monumento cittadino.

«Anche quest’anno l’amministrazione comunale aderisce alla campagna #iopensoinblu perché ricerca e sanità mettano #alprimoposto le persone con autismo che necessitano di particolare attenzione e che –dicono il sindaco Nicolò Rizzo e l’assessore ai Servizi Sociali Emanuela Scuto-nel periodo della pandemia, come la maggior parte di chi ha particolari necessità, hanno sofferto ancor di più per l’impossibilità di svolgere attività e ricevere più servizi. Un insegnamento che deve spingere alla progettualità per l’inclusività e perché nessuno resti indietro. Abbiamo accolto immediatamente la proposta di patrocinio gratuito dell’associazione di genitori di illuminare un monumento perché sia un momento di riflessione manifestando ancora la nostra vicinanza e presenza alle persone con disturbo dello spettro autistico ed alle loro famiglie».

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’Associazione A.SVI.TUR. si mobilita per raccogliere uova e colombe pasquali
Articolo successivoCrisi da Covid, l’avviso rivolto a tutte le imprese con sede operativa ad Alcamo