”Associazione Antiracket ed Antiusura Alcamese”, iscrizione nel registro prefettizio

1254

Giovedì 31 marzo prossimo in Prefettura, alle ore 9.30, alla presenza dei vertici delle Forze di Polizia e dei responsabili dell’”Associazione Antiracket ed Antiusura Alcamese”, si procederà a formalizzare l’iscrizione dell’Associazione nell’apposito registro prefettizio.

Si tratta di un importante segnale e di un momento significativo per il territorio del comune di Alcamo, ove si consideri la rilevante funzione svolta dagli organismi associativi riconosciuti ed iscritti nell’apposito elenco, quale punto di riferimento per quanti sottoposti al giogo dell’estorsione e dell’usura volessero collaborare con le Istituzioni ed usufruire dei benefici che la legge offre per le vittime di queste attività criminali, che oltre a soffocare la libertà d’impresa e i rapporti di concorrenza e di mercato, inquinando l’economia legale, acuiscono i fenomeni di marginalizzazione economica e sociale .

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCorruzione, concorsi truccati e raccomandazioni
Articolo successivoAl via domani “Non ti scordar di me”. Il programma delle iniziative