Caro carburante: sempre più interventi dei Carabinieri per il furto del combustibile dai mezzi

765

Nell’ultimo periodo si sono registrati sempre più interventi dei Carabinieri per contrastare il furto di gasolio in danno di imprese della provincia.

A Marsala, ad esempio, una ditta che utilizza mezzi pesanti ha subito durante la notte un furto di carburante, asportato dai camion in sosta. I malviventi avevano come unico obiettivo proprio il gasolio. Per questo motivo sono stati intensificati i servizi di contrasto ai reati predatori che hanno consentito, a Castelvetrano, di sventare un furto in danno delle macchine motrici in sosta presso la locale Stazione ferroviaria.

Sono state infatti sorprese due persone con taniche al seguito intente ad asportare carburante dalle motrici. I due si sono dati alla fuga ma hanno dovuto abbandonare sul posto la refurtiva.

Già in precedenza due soggetti erano stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, in quanto sorpresi mentre caricavano in macchina 4 taniche colme di gasolio in piena notte.

Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConvenzione tra Centro Antiviolenza e sindaci del comprensorio della Diocesi di Acireale
Articolo successivoCastellammare, si cercano ispettori ambientali volontari: bando di selezione