Amnesty Italia 300 Alcamo: mobilitazione per supportare, sostenere e diffondere la richiesta di pace per l’Ucraina

1920

lI gruppo Amnesty Italia 300 Alcamo, a seguito dell’invasione da parte dell’esercito russo nel territorio ucraino, organizza domenica 6 marzo alle ore 19:00, una mobilitazione per supportare, sostenere e diffondere la richiesta di pace per l’Ucraina.

L’invito è aperto a tutte le associazioni, le persone e le scuole con la possibilità di portare bandiere e/o cartelli a sostegno dell’iniziativa.

In tale occasione verrà illuminato il castello dei Conti di Modica con i colori della bandiera ucraina e ci si radunerà in Piazza Castello per un flashmob simbolico.

Amnesty International chiede la protezione dei civili e il rispetto del diritto internazionale umanitario e dei diritti umani: 

  • no ad attacchi indiscriminati, 

  • no all’uso di armi vietate come le bombe a grappolo, 

  • no all’uso di armi esplosive in zone popolate 

  • accesso senza limiti agli aiuti umanitari.

Riporta il Responsabile del gruppo Amnesty International di Alcamo, Avv. Gianluca Pipitone: “Crediamo nella grande efficacia virale e nella potenza espressiva dell’iniziativa nella speranza di poter contare sull’adesione dell’intera cittadinanza”.