FdI, UDC, Lega e Cantiere Popolare: “Condizioni Precarie del Centro Duchessa”

537

“Abbiamo visitato – i responsabili comunali dei partiti: FdI, UDC, Lega e Cantiere Popolare – i locali, di proprietà del Libero Consorzio Comunale di Trapani, siti in Via Vincenzo Ancona poeta, già via duchessa, per verificarne le condizioni igienico sanitarie”. Questo l’incipit di un comunicato a firma di Fratelli d’Italia, UDC, Lega e Cantiere Popolare in riferimento alle condizioni riscontrate presso il Centro Duchessa, e continuano:
“Abbiamo trovato un immobile in pessime condizioni al punto da metterne in dubbio il reale utilizzo. Il Sindaco, in uno degli innumerevoli altisonanti annunci, aveva indicato che il Comune si sarebbe fatto carico di un canone di locazione con decorrenza il mese di gennaio 2022 se non avesse trovato locali per ospitare le funzioni svolte dall’ex provincia. In modo da assicurare un corrispettivo al Libero Consorzio per l’utilizzo dell’immobile. Abbiamo addirittura rilevato presenza di tracce ematiche lungo il tragitto che ogni giorno percorrono i cittadini per raggiungere i locali della SOGET, la società che gestisce le entrate tributarie per conto del Comune e che utilizza parte dell’edificio. Nello stesso immobile si trovano anche i locali della Guardia Medica, un presidio della Croce Rossa Italiana, l’ufficio Servizi Sociali del nostro Comune oltre che la sede di alcune associazioni locali. Abbiamo rilevato la presenza di blatte e sporcizia in ogni angolo dei locali.

È assolutamente indecoroso che un’Amministrazione tenga i locali in condizioni igienico sanitarie indefinibili rinunciando di fatto a creare le condizioni di vivibilità minime per coloro che quotidianamente vi svolgono la propria attività lavorativa e creando forte disagio ai contribuenti chi si recano nei locali in uso al comune. Chiediamo pertanto all’Amministrazione comunale di procedere ad una sanificazione straordinaria dell’immobile e a programmare un servizio di pulizia quotidiana adeguato”.