Migranti: 35 positivi a Pozzallo su nave quarantena

311

Concluse operazioni sbarco. Sindaco, sbagliato post Meloni

Pozzallo Mayor Roberto Ammatuna is seen on the pier as the NGO-run search-and-rescue ship Ocean Viking arrives in the port of Pozzallo, Sicily, southern Italy, 30 October 2019. The rescue ship chartered by Sos Mediterrranee in partnership with MSF rescued 104 migrants in international waters off Lybia on 18 October.
ANSA/ FRANCESCO RUTA

PALERMO. “Si sono concluse nella serata di ieri tutte le operazioni di sbarco dei migranti della Ocean Viking e del veliero, approdati l’altro ieri sera nel porto di Pozzallo.

I minori non accompagnati sono stati ospitati in parte nell’hotspot di Pozzallo e i rimanenti presso la struttura di contrada Cifali a Ragusa.

Dei 338 migranti, 35 sono risultati positivi al Covid e imbarcati nella nave quarantena Azzurra già partita da Pozzallo”. Lo rende noto il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, che a questo proposito aggiunge: “Spiace che un leader politico nazionale come la Meloni, in un suo post faccia trasparire l’idea che i 35 migranti positivi si trovino liberamente a Pozzallo. Così non è”.

    “In questa città – sottolinea il sindaco – come sempre, si fa accoglienza e lo si fa con grande umanità e con grande professionalità con le Forze dell’Ordine, le Autorità Sanitarie, le Associazioni Umanitarie e con l’ottimo coordinamento della Prefettura di Ragusa”. (ANSA).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDeposito auto bruciate allo Zen a Palermo, residenti esasperati
Articolo successivoAlcamo. Scoperto dai Carabinieri impianto di autodemolizione non autorizzato: denunciato il titolare