Minacciava di lasciarsi cadere da un ponte, i Carabinieri scongiurano l’insano gesto

1795

I Carabinieri della Stazione di Villagrazia di Carini, durante un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti sulla via provinciale di Carini dove era stata segnalata al numero di emergenza ‘112’ una persona che stava tentando di suicidarsi.

I militari, subito intervenuti sul posto, hanno trovato una donna che minacciava di lasciarsi cadere da un ponte, in precario equilibrio, tenendosi con le mani alla rete di protezione metallica e con piedi sul cordolo di circa 10 centimetri.

Instaurato un dialogo con la predetta, i Carabinieri, dopo una graduale azione di reciproco avvicinamento, riuscivano a scongiurare l’insano gesto e la afferravano per metterla in sicurezza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMigranti: gommone speronato da barca libica, 3 dispersi
Articolo successivoArrestato dai Carabinieri un marsalese per usura ed estorsione a piccoli imprenditori