Castellammare del golfo. Controlli dei Carabinieri sui cantieri: coniugi denunciati per lavori edili non autorizzati

3604

I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo, nel corso di un servizio finalizzato al rispetto delle normative che disciplinano la sicurezza sui luoghi di lavoro dei cantieri edili, hanno denunciato una coppia di coniugi 50enni.

In particolare, i Carabinieri hanno eseguito una ispezione presso il cantiere di una costruzione edilizia a scopo abitativo che la coppia stava costruendo su un terreno di loro proprietà.

Nel corso dell’attività, i militari dell’Arma hanno accertato che i due denunciati, dopo aver presentato il progetto presso il locale Ufficio Tecnico comunale, avrebbero avviato i lavori senza attendere il previsto permesso a costruire e in apparente difformità a quanto previsto nel progetto depositato.

In virtù di tali violazioni disciplinate dal Testo Unico Edilizia, i coniugi sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria, inoltre, l’area sulla quale sorge il cantiere, di circa 200 metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro preventivo.

Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCatania. Sequestrati 11 kg tra hashish e marijuana ad alto potenziale
Articolo successivoDue arresti per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio. Sequestrata una società di trasporti