Petrosino. Campagna di controlli dei carabinieri in materia di rifiuti: accertata una violazione amministrativa

293

I Carabinieri della Stazione di Petrosino hanno svolto una attività ispettiva, congiuntamente con personale N.I.P.A.A.F. del Centro Anticrimine Natura Carabinieri di Palermo, nell’ambito della compagna di controlli del trasporto su strada di rifiuti.

Nella circostanza, hanno contestato un illecito amministrativo ad una ditta operante nel settore carrozzeria e verniciatura di veicoli, sita in Marsala.

Il provvedimento è scaturito nel corso della verifica sulla regolarità della documentazione, quando è stata accertata la compilazione incompleta del registro di carico e scarico dei rifiuti pericolosi. In particolare, non erano stati annotati circa 2 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi, quali imballaggi metallici con sostanze chimiche, ivi stoccati.

A conclusione dell’attività ispettiva, i Carabinieri hanno comminato al legale rappresentante della ditta una sanzione amministrativa di 516 euro.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRapina aggravata e porto di oggetti atti od offendere, in arresto 5 persone
Articolo successivoMarsala. Domani il video incontro con la scrittrice Edith Bruck testimone della Shoah