Giorno Memoria, Mattarella: “Prevenire e combattere ogni germe di razzismo”

525

Hanno deposto una corona di fiori in Largo 16 ottobre 1943, luogo simbolo della deportazione degli ebrei romani verso i campi di sterminio

Nel giorno della memoria fiori posti sulle pietre d’ inciampo, in piazza Bovia a Napoli, su cui sono incisi i nomi delle vittime dell’ Olocausto, 27 gennaio 2022. ANSA/CIRO FUSCO

In occasione della Giornata della Memoria che si celebra oggi in tutto il mondo il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sottolineato che questa ricorrenza “non ci impone solamente di ricordare i milioni di morti, i lutti e le sofferenze di tante vittime innocenti, tra cui molti italiane.

Ma ci invita a prevenire e combattere, oggi e nel futuro, ogni germe di razzismo, antisemitismo, discriminazione e intolleranza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGiornata della Memoria. Camarda: “C’è la necessità di ricordare”
Articolo successivoCovid: in Sicilia calano nuovi positivi