Il 2021 della Polizia Municipale. Bacile: “La legalità è una ed io punto sulla concretezza” VIDEO

6161

Festa del Santo protettore delle polizie locali e la Relazione sulle attività di Polizia Municipale di Alcamo e protezione civile dell’anno 2021, nuovi servizi e aspetti da migliorare

Il 2021 della Polizia Municipale di Alcamo e la molteplicità delle sue funzioni

ALCAMO. Il Comandante della Polizia Municipale di Alcamo, Ignazio Bacile, ha presentato stamattina, in occasione della celebrazione di San Sebastiano Martire il Santo Protettore delle Polizie Locali, la Relazione sulle attività di Polizia Locale e protezione civile dell’anno 2021. Nella conferenza si è messo la molteplicità di funzioni svolte dalla Polizia Municipale che va dalla tutela della legalità alla tutela dell’incolumità e della sicurezza urbana al controllo del territorio, considerando anche l’attività della Protezione Civile.

Alla conferenza hanno preso parte il Comandante Bacile, il Sindaco Domenico Surdi ed il Presidente del Consiglio, Saverio Messana.

La solennità religiosa

La Messa in onore di San Sebastiano è stata celebrata alle 10:30 presso la Parrocchia Sant’Oliva, dal Parroco Don Saverio Renda, alla presenza del Corpo di Polizia Municipale, della Protezione Civile, delle associazioni di volontariato e delle Autorità.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCovid, lieve calo contagi in Sicilia,43 morti
Articolo successivoSmascherata organizzazione criminale dedita all’acquisizione di dati e informazioni personali
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.