Mercato agroalimentare in contrada Strasatti. La proposta dell’amministrazione Grillo accolta e finanziata dall’assessore regionale Toni Scilla

228

Un “Accordo di Collaborazione” tra Comune di Marsala e Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana getta le basi per la realizzazione, in contrada Strasatti, di un mercato agroalimentare a sostegno delle Aziende di settore. Viene di fatto accolta la proposta dell’Amministrazione Grillo, ora formalizzata con il Decreto del Dirigente regionale Dario Cartabellotta che – cosa importantissima – ne mette anche a disposizione le risorse: 250 mila euro. “L’obiettivo è quello di garantire un effettivo perseguimento delle politiche di valorizzazione agricola e agroalimentare, in linea con la Strategia Europea, afferma il sindaco Massimo Grillo. Desidero ringraziare l’assessore Toni Scilla che, con determinazione e lungimiranza sta portando avanti una progettualità di Sviluppo rurale, con positive ricadute anche sul territorio marsalese”. Il progetto si ispira alla strategia “dal produttore al consumatore” (from farm to fork), tenuto conto che il passaggio ad un sistema alimentare sostenibile può apportare benefici ambientali, sanitari e sociali, offrendo anche vantaggi economici. Un’opportunità per migliorare gli stili di vita, quindi, ma anche la stessa filiera alimentare, riducendo gli sprechi e offrendo servizi di condivisione di conoscenze/competenze. “L’Accordo sottoscritto con la Regione, conclude il sindaco Grillo, rappresenta pertanto lo strumento per rafforzare momenti di collaborazione tecnico-scientifica negli ambiti di competenza, snellendo altresì le relative procedure”. Il mercato sarà realizzato nella stessa area di Strasatti in cui era stata progettata una nuova piazza. Qui, a seguito del sopralluogo effettuato dal sindaco Grillo e dall’assessore Scilla – presente anche la consigliera comunale Elia Martinico – si è pure constatato lo stato di degrado in cui versa il sito, in abbandono da oltre dieci anni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSalemi, Venuti chiede uno screening anti-Covid nelle scuole
Articolo successivoMarsala. Controlli dei Carabinieri. Denunciate 7 persone per vari reati