Cadavere trovato nel Trapanese, si indaga per omicidio

2356

Per gli investigatori l’uomo sarebbe stato picchiato a sangue

PALERMO. Il cadavere di un uomo, Salvatore Martino, di 37 anni, è stato trovato nel tardo pomeriggio in contrada Pegno nel territorio di Erice (Tp).

Secondo gli investigatori si tratterebbe di un omicidio; l’uomo sarebbe stato picchiato a sangue.

Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della comando provinciale di Trapani. I militari stanno cercando di ricostruire quanto successo e stabilire il movente dell’omicidio. (ANSA).

Martino nel febbraio 2020 fu arrestato dai Carabinieri per possesso di droga. Abitava in un casolare la cui vigilanza era affidata a cani di grossa taglia. In questo nostro servizio raccontammo così della notizia di cronaca https://www.alqamah.it/2020/02/27/trapani-cani-a-guardia-della-droga-arrestato-dai-carabinieri/

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMaltrattamenti a minore, arriva l’assoluzione
Articolo successivoDroga: operazione dei Carabinieri in Sicilia; 26 misure cautelari