Il Presidente Sergio Mattarella in visita ai Giardini di Palazzo Orléans

620

PALERMO. Ospite d’eccezione questo pomeriggio ai Giardini del Palazzo Orléans il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Ad accoglierlo, all’ingresso del Parco, il governatore siciliano Nello Musumeci.

Il Capo dello Stato in mattinata, intorno alle 11, ha fatto la sua consueta visita al Cimitero Comunale di Castellammare del Golfo per far visita alla cappella di famiglia in occasione delle feste natalizie, per poi rientrare nella sua casa di Palermo.

Nel pomeriggio la visita ai Giardini di Palazzo Orléans. Il capo dello Stato, accompagnato dalla figlia Laura e dal segretario generale della Regione Maria Mattarella, nipote del Presidente, ha fatto un giro dei Giardini zoologico e botanico – da qualche mese riqualificati e riaperti al pubblico dopo anni di chiusura – e si è infine soffermato davanti al presepe artigianale, allestito all’interno del Parco.

Al termine della visita, il capo dello Stato si è congratulato con Musumeci per la cura e il decoro dei Giardini che tornano a essere luogo di attrazione non solo per i palermitani.

“Ringrazio il presidente Mattarella  – sottolinea Musumeci – per questo suo ‘regalo’ a conclusione del mandato presidenziale: averlo avuto con noi è stata una gioia e una piacevole e inaspettata sorpresa per i tanti visitatori che anche oggi affollavano i vialetti del Parco retrostante la sede presidenziale”.