Crollo ponte, assessore Turano: c’è ipotesi collegamento provvisorio

2984

“Il collega Marco Falcone e il direttore dell’Anas Celia mi hanno assicurato di essere già pronti a valutare alcune ipotesi di collegamento provvisorio per ristabilire la viabilità sulla ss 187 tra Castellammare del Golfo e Alcamo” lo afferma l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano che questo pomeriggio si è recato in sopralluogo al ponte San Bartolomeo, collassato la scorsa notte a causa del maltempo.

“Sarà necessario – spiega Turano – attendere la fine della piena del fiume San Bartolomeo per poter compiere un sopralluogo tecnico per valutare attentamente i danni riportati dall’infrastruttura. Alla luce di questi dati poi potranno essere esplorate le diverse soluzioni in campo anche con un confronto con il Comune di Castellammare che con l’Anas e comproprietario del ponte”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSolleciti EAS. Codici: “Ecco cosa fare”
Articolo successivoCrollo ponte San Bartolomeo, richiesto consiglio comunale congiunto