Violenza donne: a Marsala manifesto contro anche in arabo

279

Invito alle vittime a denunciare

MARSALA. La Procura e il Comune di Marsala hanno tappezzato la città con un manifesto contro la violenza sulle donne scritto in italiano, inglese e arabo vista la presenza di una grossa comunità di nordafricani.

Sul manifesto si cita la frase di Kofi Annan, ex segretario delle Nazioni Unite: la violenza contro le donna è una delle più vergognose violazioni dei diritti umani”.

Sotto l’immagine di una ragazza si legge ancora, sempre in tre lingue, “se hai bisogno di aiuto puoi rivolgerti allo sportello antiviolenza della Procura di Marsala, anche nel completo anonimato per ricevere informazioni e assistenza al numero verde: 800300006”. (ANSA).

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePolizia di Stato: campagna per il corretto utilizzo degli apparati telefonici
Articolo successivoAlcamo e Marsala. Maltrattamenti in famiglia: i Carabinieri denunciano un 44enne. Divieto di avvicinamento per un 26enne