No alla violenza sulle donne? Prevenzione e contrasto, anche favorendo l’autonomia e l’integrazione economica delle donne

557
ALCAMO. Una mozione sul contrasto della violenza contro le donne? Si, però quella presentata da dalla Consigliere Comunale Anna Lisa Guggino, CentrAli per la Sicilia,  fa riferimento in particolare ad una specifica azione, cioé “L‘EDUCAZIONE FINANZIARIA QUALE STRUMENTO PER LA PREVENZIONE ED IL CONTRASTO DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE“.

Giornata Internazionale del no alla violenza contro le donne

Una iniziativa che anticipa il tema che sarà oggetto di eventi e prese di posizioni il 25 Novembre: Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Un argomento che ogni giorno però è affrontato visto i tanti casi di cronaca e sul quale è necessaria una sensibilizzazione ed un’azione concreta, così la mozione si pone l’obiettivo di porre “le comunità locali ad attenzionare anche con gesti concreti tale grave problematica“.

In campo politiche e risorse

Naturalmente la mozione si rivolge nell’azione concreta al Consiglio Comunale e all’Amministrazione, cioé attori principale “nel mettere in campo tutte le politiche e le risorse necessarie“, e come abbiamo anticipato nella mozione si individua un’iniziativa, cioé “l’individuazione di una specifica missione all’interno del DUP, volte ad implementare progetti e percorsi di educazione finanziaria per le donne vittime di violenza“.

Prevenire e contrastare

Quindi il punto è prevenire e contrastarela violenza economica e favorire l’autonomia e l’integrazione economica delle donne nella fase di uscita dalla terribile esperienza della violenza“.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCovid: Musumeci, obbligo vaccinale è una necessità
Articolo successivoCarabinieri e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli insieme nella lotta al fenomeno dei giochi illegali
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.