A Lampedusa recuperati 384 migranti su barcone

255

Oggi sei sbarchi, 693 persone in hotspot

Altri due barconi – con a bordo rispettivamente 109 e 20 migranti – sono stati agganciati e scortati fino a molo Favarolo di Lampedusa (Ag). Ad intercettare a 6 miglia dalla costa l’imbarcazione di 20 metri, con a bordo
109 subsahariani, è stata la motovedetta Avallone della Guardia di finanza. Poco dopo, una motovedetta della Guardia costiera ha invece scortato un barchino di 6 metri, avvistato a 6 miglia, con a bordo 19 tunisini e un maliano. Salgono così a nove, in meno di 18 ore, gli sbarchi a Lampedusa per un totale di 1.191 migranti che sono stati trasferiti all’hotspot di contrada Imbriacola dove in questo momento si trovano 1.210 persone , 9 maggio 2021. ANSA/CONCETTA RIZZO

PALERMO. Sono giunti a Lampedusa, soccorsi dalle motovedette italiane, 384 migranti che si trovavano su un barcone che imbarcava acqua.

Le persone sono state portate nell’hotspot e dopo le visite di rito e l’identificazione saranno trasferite sulla nave quarantena.

Nell’hotspot di contrada Imbriacola ci sono 693 ospiti.

Oggi sull’isola ci sono stati sei sbarchi. Su un natante c’erano 12 tunisini. Poi le Fiamme gialle hanno soccorso 29 tunisini, fra cui una donna e un bambino, e ancora sono sbarcati altri 22 tunisini, fra cui 4 donne e 4 minori. In nottata un barchino con a bordo 29 migranti, tra cui 13 donne e 3 minori, era giunto al molo commerciale. Sull’isola è arrivato poi un altro barchino con 21 subsahariani, tra cui 5 donne e 3 minori. (ANSA).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAddio a Enrico Fierro, narratore appassionato (e inimitabile) del Sud
Articolo successivoMafia: truffa falsi braccianti a Inps, arresti nel Catanese