Castellammare, cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Giacomo Galante, responsabile della biblioteca e vicario del VI settore comunale

2493

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il sindaco Nicolò Rizzo, la giunta ed il consiglio comunale di Castellammare del Golfo partecipano con profondo cordoglio al dolore della famiglia per l’improvvisa scomparsa del dottor Giacomo Galante (nella foto in allegato), responsabile della biblioteca comunale, vicario del VI settore comunale, Cultura, Pubblica Istruzione e Risorse Umane.

“Nella prima mattinata di oggi abbiamo appreso con tristezza la terribile notizia dell’improvvisa scomparsa del dottor Giacomo Galante, dipendente comunale di esperienza, capacità ed affidabilità, soprattutto nel settore informatico – afferma il sindaco Nicolò Rizzo-. Di recente aveva lavorato all’implementazione dei servizi comunali rinnovando l’offerta informativa e culturale nella biblioteca comunale multimediale “Barbara Rizzo, Salvatore e Giuseppe Asta” ed altri progetti erano in itinere. Profondamente addolorato, esprimo a nome della comunità un sincero e profondo sentimento di cordoglio e di vicinanza a tutta la famiglia, alla quale ci stringiamo con sincera commozione”.

Giacomo Galante, 61 anni, a causa di un infarto fulminante, lascia la moglie Lucietta Navarra e due figli.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCarcere Trapani: poliziotto penitenziario salva la vita a detenuto
Articolo successivoMigranti, la Sea-Eye 4 attraccherà oggi a Trapani: la nave ha soccorso circa 800 profughi